Ausili per animali disabili
 
Imbracature Carrelli Riabilitazione Altri ausili
 
 
Altri ausili
Stivaletti, tutori ecc.
 
Un aiuto per quei cani che, a causa dell'età o malattia, tendono a trascinare le zampe, può arrivare da una sorta di stivaletto in materiale sintetico che impedisce lo sfregamento continuo della pelle. Si può anche utilizzare in combinazione con alcuni tipi di carrello. Se si vuole qualcosa di molto solido e specifico si può ricorrere ad un calzolaio, facendogli realizzare un vero e proprio stivaletto in cuoio con i lacci. Altrimenti si trovano in commercio in numerosi negozi per animali in tutta Italia ed anche in vari siti. Stesso dicasi per tutori post operatori o per particolari patologie.
Links: Medic-vet (Italia), Idrotechshop (Italia, Vigevano), Doggon' Wheels inglese e Doggon' Wheels americana, Wheelchairs for dogs, K9Carts.

Pannolini per incontinenza

pannolino per incontinenzaPer limitare i problemi dell'incontinenza (spesso le paralisi della parte posteriore coinvolgono anche la vescica, o più semplicemente nei cani molto anziani), si può ricorrere al fai-da-te utilizzando dei pannolini per bambini opportunamente adattati.
Personalmente ho trovato molto utili i pannolini a mutandina (ossia senza aperture ai lati richiudibili con gli adesivi che finiscono con l'incollarsi al pelo) e devono essere tagliati immediatamente dopo il bordo elastico superiore per tutta la parte posteriore, lasciando soltanto una striscia sottile a sinistra ed una a destra che, insieme alla parte anteriore, realizzeranno uno spazio per poter infilare le zampe e tenere il tutto morbidamente aderente al corpo. In questo modo rimarranno completamente liberi la coda, l'ano e i testicoli, mentre la parte davanti sarà pronta per contenere l'urina. Attenzione: le parti del pannolino che sono state tagliate devono essere richiuse (facendo aderire i due bordi) con un cerotto, nastro adesivo o simili per impedire la fuoriuscita del fluff assorbente e una miriade di palline bianche...

Il pannolino a mutandina va scelto sulla base della taglia del cane, ma non lasciatevi ingannare dal peso scritto sulla confezione, con le modifiche da voi apportate, un pannolino per un bimbo di 9/13 Kg, andrà bene per un cane di 25 Kg. Se il cane è particolarmente grande si possono utilizzare i pannoloni per adulti umani.

Questo per quanto riguarda i maschi. Per le femmine è più pratico utilizzare le mutandine normalmente in commercio per il periodo mestruale, munite di assorbente adeguato.

Alcuni utilizzano (sia per i maschi che per le femmine) i pannolini per bambini tradizionali con l'adesivo; personalmente ho preferito quelli a mutandina, ma dipende molto dalla conformazione del cane, dal tipo di pelo, da quanto è vivace... Consiglio all'inizio di fare diversi tentativi, acquistandone vari tipi e taglie (magari al discount!) per verificare con quale modello vi trovate meglio.

Importante sottolineare che le urine tendono ad irritare la pelle, quindi un cambio frequente del pannolino e relativa pulizia della parte sono d'obbligo!
A tale scopo possono essere utili le salviettine umide già pronte per bambini ed eventualmente una spalmatina leggera di crema (sempre per bimbi) all'ossido di zinco per evitare che le urine irritino la pelle. Tutto dipende dal grado di incontinenza e da quante volte cambiate il pannolino in un giorno. In poco tempo, vedrete, che tutte queste operazioni saranno ottimizzate al meglio e diventeranno del tutto automatiche e semplici.

Se conoscete un po' di inglese, vi consiglio una visita al sito "The Senior Dogs Project", alla pagina intitolata "Incontinence": http://www.srdogs.com/Pages/care.fr.html

Indispensabile visitare il blog Vademecum animali disabili (lingua italiana), sempre aggiornatissimo e ricchissimo di consigli utili.

Anche su internet è possibile acquistare dei prodotti simili. La K9Carts utilizza per le femmine una mutandina molto simile a quella del periodo mestruale, ma studiata per l'incontinenza; all'interno bisogna aggiungere un'imbottitura assorbente. Per il maschio, invece, utilizza una sorta di bendaggio intorno all'addome, all'altezza del pene; anche qui ci sarà lo spazio per mettere del materiale assorbente nel punto giusto (K9Carts). C'è anche la possibilità di dotare il carrellino da loro costruito, di una speciale imbracatura da imbottire con assorbenti. La Doggon's Wheels americana, invece ha una mutandina simile sia per i maschi che per le femmine.

Una lettrice di Oscardog, Francesca, ha sperimentato diverse soluzioni per risolvere i problemi di incontinenza del suo maltese paralizzato, quindi ha trovato online un prodotto con il quale si trova benissimo: si tratta di fasce in tessuti colorati, in varie taglie e fantasie a scelta, nelle quali si può inserire un normale pannolino o assorbente. Li producono nel Texas ed il prezzo è decisamente accessibile, contando che poi è il pannolino ad essere gettato e non la fascia, che può essere lavata anche in lavatrice e riutilizzata tutte le volte che si desidera. Il sito è: www.diapersfordogs.com.

La Slee-Pee Time Bed, invece, vende lettini appositi per animali incontinenti.


Protezioni per la parte posteriore, materassi & C.

Sempre nel sito K9Carts si possono trovare anche protezioni in stoffa di tutta la parte posteriore del corpo, per i cani paralizzati, nel momento in cui non stanno sul carrellino (trascinando il posteriore potrebbero ferirsi) e, addirittura, coperte termiche, materassi ad acqua per problemi artritici (http://www.k9carts.com/bed.htm), ecc.

 

Qualsiasi altra informazione potrai fornire su questi argomenti, sarà inserita al più presto! Scrivi a info@oscardog.it.


 
Imbracature Carrelli Riabilitazione Altri ausili
 
e-mail
 
Vai su
torna ad inizio pagina